fiat 500 cartone 468x356 Chris Gilmour riproduce in cartone i motori italiani: dalla Vespa alla 500

Dice di lui Guido Bartorelli :“quello di Chris Gilmour (Manchester, 1973) è, prima di tutto, un lavoro sul materiale. Con severo auto-condizionamento ne ammette uno solo: il cartone, quello classico e a buon mercato degli imballaggi, più un secondo, la colla, ma con mera funzione fissante. Gilmour lo plasma, lo trasforma, ne tira fuori un potenziale espressivo insospettabile e lo porta a esaltarsi in sculture di un realismo che lascia senza parole. Sculture, sì, anche se può sembrare anacronistico, perché tutto ciò presuppone una ricerca accuratissima sulle proprietà del cartone – duttilità, resistenza, malleabilità e così via – proprio come gli scultori di una volta dovevano conoscere perfettamente le caratteristiche di marmo e bronzo.”

In effetti l’artista inglese Chris Gilmour fa proprio questo, plasma il cartone e genera divertimento e ammirazione. Nella sua arte coinvolge anche miti italiani conosciuti in tutto il mondo, dalla Vespa Piaggio alla Fiat Cinquecento.

Continued...