SPL32341_033

Essere Madonna, oltre che faticoso, è decisamente dispendioso.

Di recente il Daily Mirror ha fatto i conti in tasca alla diva della musica, almeno per quel che riguarda le somme spese per la cura del corpo, ed ha scoperto che la cantante spende ogni anno 676 mila euro.

La cifra è così distribuita: si va dalla lozione per il corpo da 600 euro a vasetto, alla crema solare a protezione totale da 1800 euro, ad una serie di creme e sieri anti età che le costano ben oltre i 75 mila euro l’anno. Questo per quel che riguarda creme ed unguenti: Madonna infatti è molto attenta anche a ciò che ingerisce, e proprio per questo beve un solo tipo di acqua, la Kabbalah che le costa 12mila euro al mese.

Dove non arriva l’acqua, ecco rimedi più estremi: per eliminate la cellulite che rischia di compromettere le ancora toniche forme della quasi cinquantaduenne, la cantante utilizza una macchina da 48mila euro in grado di levigare la pelle anche grazie alle sedute di “Gyrotonic Expansion System”, che le costano altri 24mila euro ogni anno.

La diva però ama anche fare molta attività fisica, e tra le sue discipline preferite c’è lo yoga, per il quale spende 360 euro l’ora per un totale di 190mila euro l’anno, cifra a cui vanno aggiunti quasi 18.750 euro l’anno per il fisioterapista e 15.600 per il chiropratico, ed altri 3mila euro per i trattamenti ayurvedici. L’alimentazione invece le costa 108mila euro l’anno fra chef personale e nutrizionista.

Unica concessione al medico è il filler che Madonna si fa iniettare nelle mani, per renderne la pelle tonica e compatta, che costano 4.200 euro l’anno.