savoy hotel london 468x627 Riapre a Londra lhotel Savoy

Ci sono voluti tre anni di lavoro e 250 milioni di euro per ristrutturare l’hotel Savoy.

La sfida era tanto affascinante quanto rischiosa: attraverso un corposo intervento si voleva modernizzare l’antico albergo senza però snaturarne le peculiarità.

Il restauro dell’albergo londinese costruito 120 anni fa ha riguardato tutte le 268 stanze, ma amche la nuova Royal Suite con due camere da letto, e le 38 suite con vista Tamigi. Tra le novità abbiamo anche 9 suite dedicate alle “personality” che hanno soggiornato in albergo occupando proprio quelle stanze: da Charlie Chaplin a Marlene Dietrich a Frank Sinatra, senza dimenticare Claude Monet, che dipinse delle meravigliose vedute proprio da una delle finestre dell’hotel, il re Edoardo, Winston Churchill, Charles de Gaulle, Sarah Bernhardt, e ancora Oscar Wilde, Marilyn Monroe, Marlene Dietrich e George Gershwin.

Britain Savoy HotelBritain Savoy Hotel