negresco 468x421 Nizza, lhotel Negresco donato per aiutare gli animali

L’Hotel Negresco, magnifico palazzo di Nizza fondato nel 1913 sulla Promenade des Anglais, sarà donato dalla sua proprietaria a una fondazione che nascerà a breve e vuole avere come missione di «ridurre la sofferenza di esseri umani e animali».

«Sono felice prima di morire di pensare che il risultato del lavoro di tutta una vita servirà a alleviare le sofferenze umane e animali e a preservare il futuro dell’hotel», ha spiegato la proprietaria, Jeanne Augier, 86 anni.

Ma questo è anche il modo per essere sicura che il Negresco resti francese e salvi così la sua «atipica indipendenza» dai gruppi internazionali.

Sarebbero così al sicuro anche i 260 posti di lavoro assicurati dal lussuoso Palace che la Augier ha ereditato dal padre nel 1957, quando era sull’orlo del fallimento.

negresco nice 468x351 Nizza, lhotel Negresco donato per aiutare gli animali

Con la sua cupola rosa, il Negresco, che domina la baia di Nizza dal 1913 (costruito per l’albergatore romeno Henri Negresco), è considerato da alcuni la «Tour Eiffel di Nizza».

La sua facciata è registrata tra i monumenti storici e il suo interno è come un museo: nel salone reale le vetrate sono firmate Gustave Eiffel, il lampadario gigante in Baccarat è uno dei due soli esemplari fatti costruire dallo zar Nicola II, nel salone Versailles il ritratto di Luigi XIV è stato dipinto da Hyacinthe Rigaud (che ne ha realizzati altri due, di cui uno è Versailles e l’altro al Louvre)

negresco hotel 468x261 Nizza, lhotel Negresco donato per aiutare gli animali