bmw mille miglia 467x354 BMW Mille Miglia Büegelfalte allasta

Nel corso della Classing Sporting, il primo maggio RM Auctions batterà all’asta uno dei pezzi più significativi nel settore delle auto da corsa storiche: la BMW 328 Mille Miglia ‘”Büegelfalte del 1937 (telaio n° 85032). L’auto, che dovrebbe raggiungere cifre record, ha partecipato alla 24 Ore di Le Mans del 1937, , con piloti del calibro di Fane e Dobbs, nonché alla Mille Miglia del 1938. La carrozzeria bella e del tutto singolare è stato progettata da Wilhelm Kaiser, esperto designer della Casa di Monaco, guidato dal capo dello Stile Wilhelm Meyerhuber.

La vettura è stata successivamente assemblata presso lo stabilimento sportivo di Milbertshofen. Il soprannome “Büegelfalte”, in tedesco “piega dei pantaloni”, deriva dalla particolare forma ondulata della carrozzeria, in corrispondenza della parte superiore dei parafanghi.

bmw mille miglia 2 468x312 BMW Mille Miglia Büegelfalte allasta

Nel 1945, alla fine del secondo conflitto mondiale, l’auto fu consegnata all’Unione Sovietica come risarcimento per i danni di guerra, e venne presa in consegna da Artiom Ivanovich Mikoyan, capo dell’azienda che costruiva i temibili Mig per l’aviazione sovietica. Nel 1972 suo figlio la cedette al polacco Giudo Adamson, che la tenne fino al 2001. Dopo il crollo dell’Unione sovietica, il signor Adamson la consegnò al Museo BMW di Monaco. L’attuale proprietario l’acquistò in quello stesso anno, mentre al museo decisero di esporne una copia.

“L’evento di Monaco sarà contraddistinto dalla presenza di alcune vetture storiche eccezionali, ma la natura davvero unica e l’affascinate storia di questa BMW ne fanno un’incredibile opportunità per ogni collezionista di automobili speciali”, ha detto Max Girardo, direttore generale di RM.